500

Accordo con FCA/CNH Industrial e Fuel Choices Initiative di Israele (IFCI) per una trasporto più sostenibile


Dopo la vendita del primo veicolo a CNG in assoluto nel mercato Israeliano - uno Stralis 4x2 prodotto da Iveco brand di CNH Industrial, alimentato a gas naturale compresso (CNG) con motore Iveco Cursor 8 Euro6 - la partnership con Israele prosegue.

Come è noto il programma decennale del Governo israeliano che punta a ridurre la dipendenza dell’economia mondiale dal petrolio per i trasporti e a promuovere lo sviluppo di combustibili alternativi è considerato di importanza strategica per il paese ed direttamente gestito dall’ufficio del Primo Ministro.

Evidente quindi che la collaborazione con FCA assume, al di là della vendita del primo veicolo CNG, un’importanza strategica e di largo respiro in funzione dell’obiettivo di trasformare il Paese in un punto di riferimento per lo sviluppo dei combustibili alternativi.

In questo scenario il programma mira a incrementare l’uso delle tecnologie basate sull'utilizzo del gas naturale nel settore dei trasporti entro il 2020, ampliando la flotta di veicoli dello stato di Israele alimentati con questo e altri combustibili alternativi fra i quali anche i biofuel ed i veicoli CNG di FCA/CNH Industrial possono essere alimentati anche a biometano, che può essere prodotto dai rifiuti alimentari, agricoli e di allevamento, posizionandosi così come biocombustibile rinnovabile e realmente sostenibile.

È questo anche il messaggio di EXPO Milano 2015 cui Israele partecipa con un padiglione che ospita una 500L alimentata a metano, testimonial della partnership in chiave ambientale tra FCA/CNH Industrial e Israele che stanno infatti lavorando insieme per sviluppare un programma di cooperazione esteso per la ricerca e lo sviluppo, al quale parteciperanno aziende israeliane operanti in settori collegati a quelli dei combustibili alternativi e della mobilità intelligente, oltre all’indotto dell’industria automobilistica.


[Redazione PROTECTAweb]
[03 Lug 2015]
Share

Noi usiamo i cookie per per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo utilizzate. I cookie essenziali al funzionamento del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, leggi la nostra cookie policy.

Io accetto i cookie di questo sito.