Logo Missione ambientedi Michela Diamante • La 5° edizione del progetto didattico Bosch, quest’anno in collaborazione con Giunti Progetti Educativi, coinvolge 2mila istituti per un efficace lavoro di diffusione della cultura, e sensibilità, ambientale

 

Bosch torna tra i banchi di scuola per accompagnare gli alunni nel magico, ma razionalissimo, «Regno della Tecnologia». Si tratta dell’edizione numero 5 del progetto didattico «Missione Ambiente», una campagna educativa promossa dal Gruppo Bosch Italia in collaborazione quest’anno con Giunti Progetti Educativi, che vuole sensibilizzare le nuove generazioni sulle tematiche ambientali. L’esercito - numerosissimo - di alunni appartenenti ai circa 2mila istituti coinvolti, sarà accompagnato alla scoperta del "Regno della Tecnologia" da quattro particolari moschettieri, chiamati a rappresentare le quattro famiglie tecnologiche di base: automotive, elettrodomestici, elettroutensili ed energie rinnovabili. Il timone dell’impegno in difesa dell’ambiente dovrà virtualmente passare dai quattro moschettieri di oggi ai paladini di domani: i ragazzi sono i veri custodi del futuro…

Adesione ed impegno

Missione Ambiente Per aderire alla campagna educativa del Gruppo Bosch Italia, è necessaria l’iscrizione sul sito www.boschmissioneambiente.it, che deve avvenire entro il 10 maggio 2013. Gli aderenti riceveranno un kit didattico con i materiali necessari a illustrare il ruolo strategico della tecnologia e della ricerca scientifica nell’ambito dei progetti di tutela ambientale.
Parallelamente alla piattaforma online, che conterrà tutte le informazioni, curiosità e video tutorial riguardanti il Progetto Missione Ambiente, sarà distribuita su Apple Store e Google Play l'applicazione gaming «Caccia alla tecnologia», uno strumento ludico per sensibilizzare maggiormente i ragazzi sui temi affrontati. Si potrà, infatti, sfidare le proprie conoscenze scientifiche all'interno dei vari ambienti domestici, individuandone le tecnologie presenti.
Per le scuole iscritte anche la possibilità di partecipare al concorso «Raccontaci una storia». Sulla base di 4 tracce indicate, i ragazzi dovranno creare un loro personalissimo racconto, che potrà essere rappresentato attraverso qualsiasi tecnica creativa: dalla scrittura alla fotografia, dal disegno al collage. Le prime tre classi si aggiudicheranno una lavagna multimediale interattiva; mentre le classi dal quarto al decimo posto riceveranno una fornitura di libri Giunti per la biblioteca interna all'istituto.

Infine, i lavori giudicati meritevoli da una giuria verranno rielaborati in fumetti a cura di importanti illustratori per ragazzi e saranno pubblicati all'interno di un volume distribuito presso i punti vendita Giunti Editore. Il ricavato sarà interamente devoluto in beneficenza a una Onlus che sviluppi un progetto di sostegno all'infanzia.

 

Michela Diamante



Per ulteriori informazioni:

www.boschmissioneambiente.it

? Il Gruppo Bosch è fornitore leader e globale di tecnologie e servizi. Nel 2011, grazie anche agli oltre 300.000 collaboratori impiegati nei Settori di business Tecnica per autoveicoli, Tecnologia industriale, Beni di consumo e Tecnologie costruttive, il Gruppo Bosch ha registrato un fatturato di 51,5 miliardi di euro. Il Gruppo è costituto dall'azienda Robert Bosch GmbH e da più di 350 tra consociate e filiali in oltre 60 Paesi, 150 se si includono i partner commerciali. Le attività internazionali di sviluppo, di produzione e di vendita sono alla base della continua crescita. Nel 2011 Bosch ha investito oltre 4,2 miliardi di euro in Ricerca e Sviluppo, registrando oltre 4.100 brevetti in tutto il mondo. Grazie ai suoi prodotti e servizi Bosch migliora la qualità della vita, offrendo soluzioni valide e innovative.

Share

Noi usiamo i cookie per per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo utilizzate. I cookie essenziali al funzionamento del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, leggi la nostra cookie policy.

Io accetto i cookie di questo sito.