Babcock RanchIn Florida è in costruzione Babcock Ranch: case alimentate esclusivamente da energia solare, veicoli a zero emissioni e riserve naturali per specie protette



A venti minuti di distanza da Fort Myers, in Florida (Stati Uniti), tra foreste di pini e querce, si sta costruendo la città del futuro. Un’area in grado di ospitare fino a cinquantamila abitanti, alimentata esclusivamente da energia solare, con un sistema di trasporto a zero emissioni e tecnologie per massimizzare l’efficienza energetica. Quella che potrebbe sembrare un’utopia è una realtà concreta: si chiama Babcock Ranch e nasce da un’intuizione di Syd Kitson, Amministratore Delegato dell’azienda immobiliare Kitson&Partners, che dieci anni fa ha acquistato i terreni su cui oggi sta per sorgere l’innovativo progetto.

Gli steward dell’ambiente

“Babcock Ranch sarà l’esempio concreto di cosa vuol dire essere una città del futuro. I primi residenti conosceranno uno stile di vita completamente diverso, rigoroso, avvincente e connesso” ha commentato Kitson, che si definisce - insieme agli altri ideatori del progetto - uno «steward dell’ambiente».

Il progetto si è sviluppato durante gli anni dell’amministrazione Obama, nei quali gli Stati Uniti hanno virato pesantemente sullo sviluppo della green economy. In base agli obiettivi delineati dal Presidente uscente, le energie rinnovabili dovranno costituire il 25% del mix di generazione del Paese entro il 2025.


Babcock Ranch


L’area cittadina è stata progettata in maniera ideale per passeggiare o andare in bicicletta, ma sarà comunque possibile muoversi a zero emissioni con automobili elettriche o alimentate da combustibili alternativi. Il primo lotto di 1.100 abitazioni, il cui costo oscillerà tra i 200.000 e gli 800.00 dollari, verrà ultimato tra qualche mese. Il piano prevede la costruzione, nei prossimi anni, di 19.000 case che potranno ospitare fino a cinquantamila abitanti. Ad alimentarle provvederà un impianto solare da 74,5 megawatt, che sarà completato entro l’anno.

Energia solare al 100%

Oltre alle abitazioni, Babcock Ranch ospiterà - proprio come una città a tutti gli effetti - scuole, uffici e negozi. Nella piazza centrale sorgeranno ad esempio un ristorante, un centro avventura, una boutique, un  incubatore per start-up e un centro di ricerca. L’energia solare provvederà ad alimentare il fabbisogno cittadino al 100%: alla centrale da 75 MW agirà infatti come sostegno una rete di pannelli solari, che provvederà all’illuminazione stradale. Un sistema di storage collegato consentirà di accumulare nel corso della giornata l’energia necessaria a illuminare le strade di notte.


Babcock Ranch


I cittadini saranno dunque in grado di produrre, attraverso i pannelli solari installati sui tetti delle loro case, l’energia necessaria al loro fabbisogno energetico. Una rete intelligente tra le abitazioni consentirà a chi produce energia in eccesso di venderla a chi ne avesse necessità.  Infine, Kitson&Partner ha rivenduto allo stato della Florida 295 km2 dei terreni acquistati nel 2006 per consentire la creazione di una riserva naturale, dove specie protette come gli orsi bruni e la pantera della Florida possano continuare a vivere nel proprio habitat.


Paolo Magnani
[06 giu 2016]
Share

Noi usiamo i cookie per per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo utilizzate. I cookie essenziali al funzionamento del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, leggi la nostra cookie policy.

Io accetto i cookie di questo sito.