tomtom service

Il nuovo servizio di Tom Tom faciliterà non solo l’individuazione del punto di ricarica, ma anche del parcheggio più vicini secondo le specifiche esigenze dell’utente


•• Arriva un nuovo prodotto anti ansietà dedicato ai conducenti di veicoli elettrici che conoscono il punto di ricarica a loro più vicino. 

Tom Tom ha realizzato, presentandolo al Salone dell’Auto di Francoforte, il suo innovativo TomTom EV Service, un servizio dedicato agli automobilisti che utilizzano veicoli elettrici (EV), sviluppato per aiutare tale tipologia di utenza a scegliere al meglio quando e dove ricaricare il proprio veicolo e basato sulle informazioni in tempo reale fornite dalle Compagnie market-leader nella gestione dei punti di ricarica

Questo nuovo servizio offre in tempo reale informazioni sui punti di ricarica più vicini alla posizione dell’auto, la loro effettiva disponibilità, gli orari di apertura e chiusura, i metodi di pagamento e i tipi di collegamento disponibili.

Importante l’aspetto dell’effettiva disponibilità poiché il punto di ricarica inizialmente individuato potrebbe, nel tempo di percorrenza successivo alla sua individuazione, non esserlo più; in questo caso Tom Tom tiene anche conto dell’eventuale variazione includendola in TomTom Map: un servizio che certamente contribuirà alla tranquillità di quegli automobilisti che si dovessero trovare in zone non conosciute.


tomtom navigatori


Questo nuovo servizio - lanciato inizialmente in Europa - verrà esteso nella prima parte del prossimo anno anche al Nord America formando, alla fine di tale processo, una lista di oltre 35.000 stazioni di ricarica a livello globale, con tutte le relative informazioni aggiornate in tempo reale.

Tra i risultati attesi, al di là di quelli imprenditoriali legati al successo dello specifico prodotto, importante è quello legato ad una maggior diffusione dei veicoli elettrici; uno dei principali impedimenti, unitamente alla scarsa diffusione dei punti di ricarica nel nostro paese, è proprio il timore del potenziale utente di «restare a secco».

Questo nuovo servizio potrebbe in effetti contribuire ad allontanare tale timore avvicinando quindi gli automobilisti a questo tipo di mobilità virtuosa.

Le fonti di tali informazioni in tempo reale sono le Compagnie market-leader nella gestione dei punti di ricarica.

Antoine Saucier, Managing Director, TomTom Automotive, ha dichiarato che:uno dei maggiori ostacoli alla diffusione dei veicoli elettrici è il grado di ansietà degli automobilisti alla cui diminuzione il nostro nuovo TomTom EV Service, dovrebbe contribuire incoraggiando così la diffusione della mobilità sostenibile”.  

L’intervista a Paolo Bocca

Paolo Bocca, Tom Tom Automotive, responsabile per il mercato automotive italiano: “Tom Tom presenta a Francoforte le tecnologie alla massima espressione. Si parte dai servizi connessi, al software di navigazione, alle mappe ad alta definizione e molto altro. Da segnalare il «Servizio di ricarica per veicoli elettrici» che aiuterà tutti gli utenti possessori di vetture elettriche a liberarsi dall'ansia di trovare una stazione di ricarica. Altro servizio la ricerca «evoluta» di un parcheggio - considerando i 15 triliardi di dati in possesso di Tom - in grado di capire all'interno di una rete stradale dove parcheggiare in base alle esigenze dell'utente”.

[ Redazione PROTECTAweb ]

[17 Set 2017]
Share

Noi usiamo i cookie per per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo utilizzate. I cookie essenziali al funzionamento del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, leggi la nostra cookie policy.

Io accetto i cookie di questo sito.