Nissan Leafdi Roberta Di Giuli • Le due aziende, alleate per diffondere la cultura della mobilità elettrica, propongono l’elettrica Nissan LEAF da utilizzare per girare in città. Il lancio dell’iniziativa il negozio IKEA di San Giuliano Milanese

 

Nasce il progetto ElectriCity a Milano per naturale ispirazione della Hertz, la compagnia di autonoleggio leader nel mondo, e della Nissan, che presenta al suo attivo l’emblema per eccellenza della mobilità elettrica: la Nissan LEAF, l’auto elettrica più venduta al mondo. Così dal 10 dicembre questo evoluto esempio tecnologico di rispetto ambientale potrà essere noleggiato dai clienti Hertz, con tariffa oraria o giornaliera, presso l’agenzia della stazione di Milano Centrale (via Cappellini 10). Un gesto di attenzione al Pianeta ma anche un’occasione per avvicinare il pubblico ad una mobilità che risulta ancora per molti un mondo misterioso. Per prenotare l’auto è necessario collegarsi al sito www.hertz.it. Le auto avranno accesso libero alle zone ZTL, area C e potranno essere parcheggiate gratuitamente in tutte le strisce blu.

I vantaggi dell’operazione, ambientali e non solo…

L’iniziativa trova riscontro nelle parole di Michel Taride, Presidente di Hertz International: “Hertz è costantemente impegnata a fornire soluzioni di mobilità ecosostenibile per viaggi di lavoro o per le vacanze. Siamo convinti che offrire a noleggio le Nissan LEAF ai clienti italiani sia cruciale per aumentare la diffusione di questi mezzi ecologici”.

Grazie alla nostra partnership con IKEA Family, i titolari della carta potranno noleggiare le Nissan LEAF con il 20% di sconto e ricaricare l’auto nelle colonnine a disposizione dei clienti IKEA nei negozi milanesi di San Giuliano, Carugate e Corsico”, aggiunge Massimiliano Archiapatti, General Manager Hertz Italia.

Bernard Loire, nuovo Amministratore Delegato di Nissan Italia, ha invece dichiarato: “Siamo orgogliosi di partecipare a questo innovativo programma di mobilità elettrica, insieme a Hertz, impegnata, come noi, in soluzioni sostenibili che contribuiscano alla necessaria «simbiosi tra persone, veicoli e natura»”.

"Il progetto Electricity", ha aggiunto Alberto Sabatino, Corporate Sales Manager di Nissan Italia, “consentirà ai clienti di Hertz e IKEA Family di accedere al patrimonio di innovazione tecnologica ed emozione di guida rappresentato da Nissan LEAF. Grazie alla sua autonomia LEAF potrà essere utilizzata tra Milano e i negozi IKEA della prima cinta urbana, esaltando i benefici della mobilità elettrica, primi fra tutti la silenziosità di marcia e la mancanza di emissioni allo scarico”.

 

Per Stefano Brown, Sustainability Manager, Retail, IKEA Group: “IKEA mira ad assumere un ruolo guida verso una società a basse emissioni di anidride carbonica. Per questo, punta a ridurre le emissioni di CO2 anche attraverso l’adozione di nuove tecnologie nel campo del risparmio energetico, delle fonti rinnovabili e della mobilità sostenibile. Oggi circa la metà dell'energia consumata dai nostri negozi nel mondo proviene da fonti rinnovabili, mentre in alcuni Paesi la percentuale di nostri clienti che utilizzano mezzi di trasporto collettivo supera quella dei clienti che usano l’auto privata. Questa collaborazione con Hertz è una conferma del nostro impegno e ci permette di promuovere un nuovo tipo di mobilità rendendola accessibile ai nostri clienti IKEA Family a prezzi scontati.”

Nissan LEAF: capolavoro eco-tecnologico

La Nissan LEAF, l’auto 100% elettrica più venduta al mondo, che ha ottenuto il riconoscimento delle 5 stelle EuroNCAP in termini di sicurezza, è dotata di un motore elettrico compatto, con una potenza di 80 kW e 280 Nm di coppia, alimentato da una batteria laminata agli ioni di litio da 24 kWh, che garantisce prestazioni, efficienza e durata.

Nelle discese e in fase di decelerazione, lo speciale sistema frenante trasforma l’energia cinetica di Nissan LEAF in energia elettrica che va ad integrare quella accumulata nelle batterie. Un indicatore sul display indica costantemente l’efficienza energetica dello stile di guida. Una ricarica completa è sufficiente per 175 km di percorrenza. Inoltre con la modalità «ECO», si può ridurre il consumo di energia elettrica, aumentando la distanza percorribile con una ricarica.

 

Roberta Di Giuli

Share

Noi usiamo i cookie per per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo utilizzate. I cookie essenziali al funzionamento del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, leggi la nostra cookie policy.

Io accetto i cookie di questo sito.