Home Ambiente Con RESPECT i...

Con RESPECT il riciclo senza limiti

Grazie al rivoluzionario brevetto di Siropack Italia, trovano soluzione i limiti del riciclo totale dei contenitori alimentari in plastica, permettendo la rigenerazione infinita delle materie plastiche che si producono

 Non è perfetto il circolo del riciclo per quel che concerne i contenitori alimentari in plastica. Il blocco arriva a causa della fase della sigillatura delle vaschette APET mono-materiale che richiedono un potente aggrappante che faccia presa sul silicone. Dopo l’apertura, la colla e i residui plastici multimateriale del top rimangono saldati al bordo delle vaschette, impedendone il riciclo diretto e il riutilizzo totale, compromettendo la qualità della materia prima che si manifesta ad ogni ciclo di riciclo.

Un impedimento che oggi sembra aver trovare risposta: la tecnologia di Siropack – azienda vocata alla ricerca e sviluppo di packaging innovativi – nel 2020 ha brevettato RESPECT, un rivoluzionario sistema che supera lo step tecnico della delaminazione della colla a causa del silicone, eliminando quest’ultimo attraverso una speciale pulizia del bordo della vaschetta realizzata con tecnologia laser. La superficie trattata con il laser permette l’utilizzo di una colla meno aggressiva, a base poliolefina, che risulta perfettamente solubile in acqua bollente e soda, i pulenti normalmente utilizzati nel processo di igienizzazione del materiale plastico durante la differenziazione dei rifiuti. In questo modo tutti i residui del top si distaccano dalla vaschetta mono-materiale e non vanno a inficiare la riciclabilità delle confezioni alimentari, conservando così nel tempo alti standard di qualità: l’innovazione introdotta da RESPECT non va dunque a modificare le pratiche attualmente in uso, ma vi si adatta organicamente, sfruttandone le caratteristiche.

Le ricadute ambientali e l’espansione globale…

Lo strato adesivo, a base poliolefina, permette l’incollaggio e la perfetta tenuta con i principali top-seal film disponibili sul mercato, anche in presenza di eventuale liquido contaminante (ad esempio albumina) sul bordo della vaschetta. La shelf life del prodotto confezionato e sigillato con RESPECT si prolunga, mantenendo la freschezza e le caratteristiche organolettiche del prodotto, potendo incidere anche nella lotta allo spreco alimentare, essa stessa direttamente implicata nella salvaguardia ambientale. Con RESPECT le esigenze della protezione degli alimenti e dell’ambiente, spesso antagoniste, si risolvono definitivamente. La tecnologia RESPECT ha trovato l’apprezzamento della multinazionale canadese Cascades, con un accordo per lo sfruttamento del brevetto in esclusiva sul territorio canadese. La multinazionale Cascades si attesta al 17° posto tra le Corporation più sostenibili al mondo. Un ottimo punto di partenza per Siropack che lavora per inserire il comparto del packaging plastico in un processo di economia circolare.

[ Andrea Colomba ]