Home Ambiente #IO SCELGO IL...

#IO SCELGO IL VETRO

Campagna di sensibilizzazione sul packaging a tutto vetro: con lui sostenibilità e salute

Ieri il vetro, molto più di oggi, era grande protagonista nelle dispense delle famiglie. Basti pensare al latte, ai succhi di frutta, all’acqua, al vino… Ma il vetro continua ad essere una scelta valida in quanto packaging sostenibile oltre che amico della sicurezza alimentare.

La campagna di sensibilizzazione per una spesa più «virtuosa» dal titolo #IO SCELGO IL VETRO, ha preso il via in tre catene di supermercati a Bologna. L’obiettivo è portare gli acquirenti alla consapevolezza che i prodotti scelti hanno un impatto ambientale importante a causa dei rifiuti che ne derivano, e che non sempre scelte meno sostenibili sono sinonimo di migliore conservazione del prodotto.

Alla campagna è stata data ampia visibilità con roll up, pendolini, segnaletiche, calpestabili, locandine. A promuoverla Feve (la Federazione europea dei produttori di contenitori in vetro) e Assovetro (l’Associazione italiana dell’industria del vetro), sarà attiva fino a maggio presso i punti vendita Ipercoop, Despar e Sigma.

“Con questa campagna – sostiene Marco Ravasi, Presidente della sezione contenitori in vetro di Assovetro – vogliamo che il consumatore, nell’atto di acquisto di un prodotto, rifletta sulla sostenibilità del contenitore e assimili questa informazione nella sua quotidianità e nelle sue abitudini di spesa. In Italia, comunque, si parte già bene: il 96% dei consumatori, secondo una ricerca recente, raccomanda il packaging in vetro rispetto ad altri tipi di imballaggi”

Collabora al progetto l’Università di Parma con il compito di analizzare l’andamento delle vendite. I dati saranno resi disponibili per la Grande Distribuzione e i Brand.

“Per questo progetto – continua Marco Ravasiè fondamentale la collaborazione della Grande Distribuzione, che ringraziamo per l’adesione all’iniziativa, ma anche dei brand e delle marche private, affinché questa campagna non sia solo un progetto sperimentale, ma possa registrare un’ampia partecipazione per il futuro”.

Anche la recente campagna «Close the glass loop», ha visto suo protagonista il vetro. Questa piattaforma industriale si pone l’obiettivo di aumentare la qualità e quantità di vetro riciclato, mira a portare ad un tasso di raccolta del 90% entro il 2030. Attualmente il tasso stabilito dalla UE è del 75%.

[ Federica Pacetti ]