Home Ambiente LifeGate e Op...

LifeGate e Opel offrono un fiore a Milano

Nasce il primo murale dedicato alla sostenibilità ambientale e sociale. Con il progetto LifeGate Wall, firmato da LifeGate e Opel, una peonia spunta sul muro di Via Canonica 25 diventando messaggio

Tra i muri della grigia metropoli, in via Canonica 25, un murale di 200 metri quadrati, raffigurante una colorata peonia rosa – simbolo della vita sia in occidente che in oriente – si innalza maestoso.  Porta con sé un messaggio di speranza sì, ma anche di impegno alla salvaguardia degli ecosistemi e alla riduzione degli squilibri sociali.  A firmare l’iniziativa, che abbraccia la rivoluzione della street art attraverso l’opera degli Orticanoodles, sono LifeGate e Opel, due realtà impegnate a migliorare il mondo.

Opel, perseguitrice della mobililità sostenibile, è promotrice della rinascita dei centri urbani confermando il suo impegno con questo murale «Simply Electric». La grande peonia che sboccia dal muro, vuole rappresentare la rinascita della natura, che si può perseguire solo attraverso l’impegno e un comportamento responsabile nei confronti dell’ambiente.

Spiega la scelta del murale e il valore dell’iniziativa individuale per un risultato corale Enea Roveda, CEO Di LifeGate: “Da oltre vent’anni ci occupiamo di sostenibilità e siamo convinti che il coinvolgimento dei singoli individui sia fondamentale per diventare parte del cambiamento, attraverso scelte e abitudini quotidiane. Siamo felici di dedicare alla nostra città uno spazio che parla di ambiente, di rispetto e di futuro, per i cittadini milanesi e per le prossime generazioni“.

Sottolinea invece l’impegno della Casa di PSA Groupe ora Stellantis a favore della mobilità green Fabio Mazzeo, Direttore di Brand Opel Italia: “La nostra gamma di veicoli elettrificati – ha spiegato – si amplia sempre più e durante quest’anno raggiungerà 9 vetture e 3 veicoli commerciali elettrificati”.

[ Redazione PROTECTAweb ]