Home Ambiente Mitsubishi El...

Mitsubishi Electric: aria di qualità, investimento sulla salute

«Il piacere del clima ideale», slogan della nuova campagna pubblicitaria dell’azienda, è anche un dovere nei confronti della nostra salute. L’aria degli ambienti quotidiani, infatti, influenza la qualità della nostra vita

L’aria che respiriamo negli ambienti indoor, luoghi «habitat» della nostra esistenza, inutile dire che dobbiamo garantire siano il più salubri possibile. La sfida a questa qualità – come anche al risparmio energetico, alla sostenibilità, al comfort – da 100 anni l’ha accolta la Mitsubishi Electric che, con i suoi prodotti di eccellenza, occupa un ruolo leader sui mercati internazionali nei settori dove la tecnologia più avanzata si sposa con gli obiettivi di salute e confort. Dalla nascita del suo primo prodotto, un ventilatore domestico, è infatti infinita la lista di novità e tecnologie rivoluzionarie che hanno dettato legge in tutto il mondo.

Oggi in particolare l’Azienda fa dell’aria, della leggerezza e del benessere i punti cardini della sua vocazione imprenditoriale, nella convinzione che “Ridurre e limitare la quantità di contaminanti presenti nell’aria aiuta a diminuire fortemente i rischi di futuri problemi di salute e garantendo maggior comfort”.

Nasce da queste premesse la nuova campagna pubblicitaria istituzionale rivolta al consumatore della divisione Climatizzazione di Mitsubishi Electric che esordisce con: «È bello vivere in una casa con un’aria di qualità. Oggi più che mai». Si tratta di una campagna multicanale che toccherà tutti i mezzi di comunicazione: tv, radio, web e stampa

Fabrizio Maja, Division manager di Mitsubishi Electric Divisione Climatizzazione, ha dichiarato: “Oggi più che mai è importante la qualità dell’aria che respiriamo. Abbiamo quindi deciso di rivolgerci al consumatore finale per proporre le nostre soluzioni, frutto di 100 anni di innovazione e competenza, per sottolineare l’importanza dell’aria pulita in luoghi chiusi e di come respirare aria di qualità abbia innumerevoli benefici per la nostra salute e per la nostra quotidianità”.

[ Roberta Di Giuli ]