Home Aziende Wizz Air, com...

Wizz Air, compagnia aerea più green in Europa, diventa vettore dell’anno

Per la compagnia low cost prestigioso riconoscimento della Aviation Industry Awards Europe

Wizz Air, una delle compagnie aeree a più rapida crescita in Europa e il più grande vettore low cost dell’Europa Centrale e Orientale che offre oltre 700 rotte da 25 basi, che collegano 151 destinazioni attraverso 44 Paesi, è stata nominata The Best Low-Cost Carrier of the Year in 2019. Il premio è stato consegnato in occasione del gala Aviation Industry Awards Europe, parte dell’Air Convention Europe 2019, tenutosi a Vilnius il 17 settembre. Il premio è tra quelli più importanti e prestigiosi nel settore dell’aviazione. Oltre 150.000 persone hanno espresso il loro voto sulle compagnie aeree commerciali nel mondo. Le eccellenti prestazioni di Wizz Air sono state riconosciute con l’assegnazione alla compagnia aerea del premio «Miglior Vettore a basso costo dell’anno».

Wilfried Gueraud, Head of Engineering di Wizz Air

József Vàradi, Amministratore Delegato di Wizz Air Holding

L’A.D. ha dichiarato: “Siamo onorati di essere riconosciuti come il Miglior Vettore Low-Cost dell’Anno 2019 dai nostri stimati clienti, sùbito dopo aver ricevuto il premio Best Low Cost Airline in CEE, Airline of the Year 2019, così come la valutazione di Sette Stelle per la sicurezza. Questo premio dimostra ancora una volta che siamo sulla strada giusta e che il duro lavoro e la dedizione dell’eccezionale team di WIZZ sono apprezzati da molti dei nostri passeggeri. Ci impegniamo per offrire le tariffe più basse possibili e un network in costante crescita di opportunità di viaggio a basso costo, mentre procediamo per avere 300 moderni aeromobili leader del settore. Il nostro gentile equipaggio vi attende per darvi il benvenuto a bordo di uno dei nostri giovani e moderni aerei”.

Una flotta di 110 aeromobili e la mission di ridurre sempre più l’impatto ambientale

La compagnia aerea gestisce una delle flotte più giovani d’Europa, che attualmente è composta da 119 aerei, con un’età media di 4,7 anni. Come risultato, Wizz Air è la compagnia aerea più green in Europa, con solo 57,7 grammi di emissioni di CO2 per passeggero per chilometro, nell’agosto 2019. La compagnia ha attualmente in consegna un totale di 271 aeromobili Airbus A321neo, Airbus A321neo e Airbus A321XLR. Con i nuovi velivoli, la compagnia aerea continuerà a guidare l’efficienza parallelamente a un’ulteriore riduzione del suo impatto ambientale di 1/3 per ogni passeggero nel prossimo decennio. L’Airbus A321neo, sei dei quali sono già in funzione presso WIZZ, incorpora le più recenti tecnologie nel settore dell’aviazione; consente una riduzione del 50% dell’impatto acustico, del 20% di consumo di carburante, abbassando nel contempo le emissioni di ossido di azoto fino al 50%. Non solo green ma anche sicurezza, come il premio a 7 stelle… ricevuto da Wizz Air nel 2017 assegnato da airlineratings.com, l’unica agenzia di rating al mondo per la sicurezza e il gradimento dei servizi a bordo.

[ Marino Collacciani ]