Home Mobilità & Trasporti Apé E-City, i...

Apé E-City, il Tuk-Tuk diventa elettrico

La filiale indiana del Gruppo Piaggio ha presentato a New Dehli la nuova Apé E-City, cioè la versione 100% elettrica del popolare Ape Calessino, il mezzo di trasporto urbano maggiormente diffuso nei Paesi di quell’area. Il sistema di sostituzione della batteria scarica con una carica in meno di 2 minuti nelle stazioni di servizio automatizzate, consente di poter utilizzare il veicolo senza interruzioni per la ricarica, con grandi vantaggi per il lavoro e per l’ambiente

 

Con questa versione completamente elettrica del popolare 3 ruote, il Gruppo italiano segna l’ingresso nel mercato indiano dei veicoli commerciali elettrici. Alla presentazione dell’Apé E-City (in India si mette l’accento sulla «è») era presente il CEO di Piaggio Vehicles Pvt. Ltd Diego Graffi, l’Ambasciatore italiano in India Vincenzo De Luca, il Ministro dei Trasporti indiano Nitin Gadkari e Niti Aayong, a capo del gruppo di esperti creato dal Governo indiano per promuovere lo sviluppo sostenibile nel Paese.

Con il programma FAME (Faster Adoption and Manufacturing of ElectricVehicles) il Governo indiano ha attuato da alcuni mesi una politica a sostegno della mobilità elettrica, incentivando l’acquisto di veicoli elettrificati, in particolare a 2 o 3 ruote, riducendo l’imposta (la nostra IVA) dal 12 al 5%.

L’Apé E-City è il primo modello della gamma che sarà arricchita con le versioni Apé Cargo destinate al trasporto di cose o Food Truck per la vendita di cibo da strada (street food).

Pur mantenendo l’aspetto tradizionale dell’Ape Calessino, questa versione è dotata di un motore elettrico alimentato da un Pack batterie da 4,7 kWh che consente un’autonomia di circa 80 km. Sarà prodotta nello stabilimento Piaggio di Baramati nello Stato del Mahahashtra e sarà in vendita da marzo 2020 ad un prezzo praticamente uguale all’attuale versione ICE (Internal Combustion Engine), cioè meno di 200.000 Rupie, circa 2.500 euro. Una cifra adeguata al costo della vita indiano, dove una maestra di scuola percepisce circa 300 euro al mese, un operaio 60/80 euro e una corsa in taxi costa 0,30 euro/km.

«Swappable battery», un sistema intelligente e innovativo

Bisogna dire che proporre un veicolo elettrico ad un prezzo vicino a quello della versione endotermica, è dovuto principalmente al fatto che Piaggio Vehicles Pvt. Ltd ha sottoscritto una partnership con Sun Mobility, un’azienda indiana che ha sviluppato un innovativo sistema per sostituire la batteria scarica con una carica in meno di 2 minuti nelle iniziali 50 stazioni di servizio Quick Interchange presenti in 10 città dell’India, ognuna delle quali con il sistema di ricarica rapida può interscambiare fino a 150 batterie al giorno.

Con una specifica App, l’utente può trovare sullo smartphone la stazione più vicina, nella quale è presente di una sorta di armadio con un certo numero di scomparti nei quali trova una batteria carica da sostituire con la propria scarica. Sun Mobility afferma di essere riuscita con questo sistema a ridurre il costo di un veicolo elettrico, in quanto la batteria non è di proprietà dell’utente, ma è un bene di servizio. Inoltre viene eliminato l’elevato costo per la sua sostituzione a fine vita, si annullano i tempi per la ricarica e riduce l’ansia da autonomia.

In India una soluzione che potrebbe risolvere i problemi degli EV

 

A tal proposito, il fondatore e vice-Presidente di Sun Mobility Chetan Maini ha dichiarato: La nostra rete di stazioni di scambio, insieme al nostro modello «pay-as-you-go», combinato con la nostra app user-friendly aumenta sensibilmente la facilità con cui i conducenti possono avvalersi dei nostri servizi e ridurre le loro preoccupazioni in merito al range di utilizzo, ai tempi di ricarica e ai costi relativi alla batteria. Siamo felici di collaborare con Piaggio e far sì che siano i primi veicoli a tre ruote sulla nostra piattaforma. Il nostro obiettivo è continuare a rivoluzionare la mobilità elettrica nel Paese, con le due e tre ruote, ma anche gli autobus”.

Da parte sua il CEO di Piaggio Vehicles Pvt. Ltd Diego Graffi ha aggiunto:La nostra partnership con Sun Mobility consentirà ai clienti di sperimentare un ecosistema di batterie intelligenti intercambiabili molto innovativo, intelligente e unico in India. Confidiamo che il governo continui con l’espansione dei veicoli elettrici, condividendo con Piaggio la visione di sviluppare soluzioni EV innovative“.

[ Maria Rosaria Pizzo ]