Home Mobilità & Trasporti Il Direttore ...

Il Direttore di Mobilità Urbana del MIT apre il ciclo di attività digitali di Casa SEAT

Il Costruttore di Martorell invita a scoprire i contenuti del programma di esperienze digitali disponibili su www.casa.seat

 

Questo spazio on line è stato creato con il duplice obiettivo di rendere omaggio a Barcellona e di offrire proposte innovative che consentano di affrontare le sfide sociali e di mobilità del futuro.

John Moavenzadeh, Direttore esecutivo di mobilità urbana presso il Massachusetts Institute of Technology (MIT), è stato incaricato di aprire il ciclo di conferenze con un dibattito aperto in merito all’impatto di COVID-19 sul futuro della mobilità globale.

Inoltre, Alejandro Vesga, Direttore della rivista «Imprenditori» (Emprendedores), dialogherà il prossimo 5 maggio con imprenditori e venture builder in merito alle forme di sviluppo possibili di nuovi progetti imprenditoriali nella situazione attuale.

A tale proposito Gabriele Palma, Direttore di Casa SEAT ha dichiarato che “Barcellona è la nostra casa e vogliamo mantenere il nostro impegno nei confronti dei cittadini anche in una situazione eccezionale come quella che stiamo vivendo. Fino al momento in cui saremo in grado di aprire ufficialmente le sue porte, Casa SEAT offrirà un calendario di contenuti digitali dedicati alla mobilità e alla cultura urbana con l’obiettivo di avviare il dibattito sulle sfide e le soluzioni del futuro”.

Cultura urbana

Il cantante Jorge Drexler si esibirà in una performance virtuale, al termine della quale dialogherà con Núria Soler, co-fondatore di Womanthon ed esperta di leadership, sull’importanza di guidare movimenti che possono cambiare e motivare le persone attraverso le emozioni e la creatività.

Inoltre, quattro rinomati futuristi ed esperti di culture urbane, mobilità e intelligenza artificiale come Lis Rosselló (Postfuturear), Alfons Cornella (Institute of Next), Javier Creus (Ideas for Change) e Ramón López de Mantarás (esperto in intelligenza artificiale e membro del CSIS, Consiglio Superiore di Ricerca Scientifica) condivideranno le proprie riflessioni sui possibili scenari che si aprono dopo il COVID-19.

Casa SEAT: gli interni

Lo spazio accoglierà anche momenti di condivisione in streaming con Carlos Ferrater (OAB) e Lázaro Rosa-Violán, responsabili rispettivamente dell’architettura e l’interior design di Casa SEAT.

Il primo parlerà delle proprie influenze artistiche e dell’importanza di creare spazi per i cittadini attraverso l’arte in una conversazione con la regista Isabel Coixet, anch’essa medaglia d’oro per le Belle Arti mentre gli interior designer Lázaro Rosa-Violán e Santiago Inat (Studio LRV) parleranno dell’ispirazione alla base dei principali spazi e dettagli di Casa SEAT e di come far sentire i visitatori – attraverso il design e l’interior design – a casa propria.

[ Redazione PROTECTAweb ]