Home News MiTE e Farnes...

MiTE e Farnesina nuovo accordo con l’Algeria per ulteriori 4 miliardi di metri cubi di gas

Prosegue con successo il percorso di diversificazione dei fornitori di gas per l’Italia. Per quanto riguarda l’Algeria da inizio anno il gruppo petrolifero algerino Sonatrach ha fornito 13,9 miliardi di metri cubi di metano, superando del 113% i volumi previsti. Si era discusso di ulteriori 6 miliardi di metri cubi di gas supplementari entro fine anno, nel frattempo il nostro Paese si è già assicurato 4 miliardi in aggiunta ai 21 miliardi già previsti sulla base degli accordi internazionali siglati dal Governo nelle scorse settimane.

Un ulteriore passo nella strategia portata avanti dall’esecutivo e che, grazie anche al lavoro degli operatori italiani, mette in sicurezza il Paese, già nel breve termine, sul fronte dell’approvvigionamento di gas.