Home News MURONI (LeU):...

MURONI (LeU): DIFENDERE L’AMBIENTE SIGNIFICA LOTTARE CONTRO IL MUTAMENTO CLIMATICO COME CI CHIEDONO I GIOVANI DEI «FRIDAYS FOR FUTURE»

La deputata LeU Rossella Muroni alla vigilia della Giornata mondiale dell’Ambiente chiede “Il 5 giugno festeggiamo la Giornata Mondiale dell’Ambiente, un appuntamento importante a patto di non celebrarlo come uno stanco rito. Quest’anno più che mai è importante ribadire che difendere l’ambiente vuol dire lottare contro il mutamento climatico in atto. Ce lo hanno ricordato i milioni di giovani scesi in piazza in questi mesi seguendo l’esempio di Greta Thunberg e che soprattutto in Italia hanno chiesto alla politica di non rubare il loro futuro, ma di occuparsi del loro futuro lottando contro i mutamenti climatici. Come dimostrano i fenomeni meteorologici estremi, le ondate di colore e le anomalie che si verificano sempre più spesso il surriscaldamento del pianeta è già in atto. Chi confonde meteo e clima, come alcune testate nazionali, fa nella migliore delle ipotesi una bieca operazione propagandistica.

Ha continuato:Ci restano 12 anni per affrontare la crisi climatici, ma possiamo farlo grazie all’innovazione tecnologica, alla promozione di una nuova economia circolare equa e sostenibile, che usa in modo efficiente le risorse, recupera i materiali e non compromette il domani. Possiamo farcela grazie alla transizione energetica dalle fonti fossili alle rinnovabili, grazie a tutto ciò che può contribuire ad abbattere le emissioni e a disegnare un pianeta più sano e felice, a misura di futuro dei nostri ragazzi. Ecco perché lo scorso 10 maggio ho depositato alla Camera una mozione per dichiarare anche in Italia lo stato di emergenza climatica e per impegnare l’esecutivo ad accelerare la transizione energetica così da ridurre le emissioni in tutti i settori e superare finalmente la dipendenza dalle fonti fossili”.