Home News Per Davide Cr...

Per Davide Crippa (M5s) occorre mantenere superbonus nello scostamento di bilancio

Davide Crippa, capogruppo del MoVimento 5 Stelle alla Camera dei Deputati “ci aspettiamo che lo scostamento di bilancio che andrà a potenziare la manovra contenga anche la proroga del Supebonus 110%, perché i fondi necessari a coprire questa preziosa misura sono un investimento ampiamente ripagato e non semplice debito. La nascita di quasi 5.000 nuove imprese edili in tre mesi, da luglio a settembre, è la prima prova dell’efficacia della maxi agevolazione fiscale dedicata a chi isola, riscalda in maniera efficiente e mette in sicurezza antisismica la propria abitazione. Il Superbonus rimette in moto l’economia e favorisce la creazione di nuovi posti di lavoro, essendo molto elevata l’incidenza della voce relativa alla manodopera rispetto al costo totale dei lavori. In più, dà respiro all’indotto mettendo in moto una filiera – quella della fornitura di materiali per l’edilizia – che è fatta prevalentemente di operatori italiani”.


“I vantaggi di breve, medio e lungo termine di questo investimento per famiglie, imprese, città e ambiente sono troppo elevati per non tenerne conto – continua Crippa – la nostra posizione è chiara e chiediamo che il Governo se ne faccia carico: il Superbonus 110% va prorogato per gli anni successivi al 2021 e almeno fino al 2024, in modo che possa avere la possibilità di accedere all’agevolazione anche chi oggi per diverse ragioni non riesce a fruirne, e la nostra misura possa continuare a produrre effetti benefici per i cittadini, per l’ambiente e per il Paese”.