Home Mobilità & Trasporti Tecnologie Vitrociset, n...

Vitrociset, nuovo Centro Ricerca&Sviluppo

vitrociset
vitrociset

di Valerio Maura  L’Azienda, eccellenza italiana nel settore dell’alta tecnologia, informatica e dei servizi, apre un Centro di ricerca altamente avanzato. Sicurezza, difesa, ambiente, logistica, i settori di punta dei numerosi progetti

 

 

È stato inaugurato nella sede di Via Tiburtina, il nuovo Centro Ricerca&Sviluppo Vitrociset, alla presenza di ingegneri, forze armate, giornalisti, rappresentanti illustri della Pubblica Amministrazione e delle Istituzioni, dei grandi Clienti. L’assessore alle Attività produttive, al Lavoro e al litorale di Roma Capitale on. Davide Bordoni ha presenziato al taglio del nastro.

 

Tecnologia Vitrociset alle Olimpiadi 2012

Il presidente di Vitrociset, Gen. Mario Arpino, e l’amministratore delegato Antonio Bontempi nel corso della manifestazione di inaugurazione hanno illustrato alcuni dei venti progetti di ricerca in fase di realizzazione, riguardanti i settori della sicurezza, della difesa e dell’ambiente.

Tra questi, l’innovativo progetto denominato: «Impulso», una piattaforma per il trasporto merci dagli interporti ai centri urbani, in grado di ridurre i costi della logistica e – cosa più importante – le emissioni di CO2, grazie ad una nuova metodologia per la protezione delle reti strategiche da potenziali attacchi terroristici e cibernetici. Di grande prestigio, il mandato affidato a Vitrociset di garantire la sicurezza dei voli e dei passeggeri in occasione dei prossimi giochi olimpici di Londra 2012. In questa occasione, prenderà il via il progetto «Tass» (Total Airport Security System) un sistema integrato di sicurezza aeroportuale che l’Azienda sta mettendo a punto nel nuovo Centro di Ricerca&Sviluppo, realizzato all’interno del campus Vitrociset a Roma.

 

I professionisti dell’innovazione

L’Amministratore delegato di Vitrociset Antonio Bontempi, identifica nel Centro di Ricerca&Sviluppo una delle sue principali fonti di vantaggio competitivo: “Per un’azienda come la nostra, già fortemente impegnata sul fronte della Ricerca, come dimostrano i 23 progetti di carattere europeo che stiamo portando avanti, questo evento evidenzia la grande capacità di capitalizzare la Ricerca, sviluppando un’offerta di servizi/prodotti innovativa e di concreto posizionamento sul mercato. Creare una rete di intelligenze con cui realizzare innovazione aperta, concreta e sostenibile, è uno dei principali obiettivi del Centro che inauguriamo”. Il Centro Ricerca&Sviluppo Vitrociset, dove attualmente sono impiegate risorse altamente specializzate, verrà inoltre implementato, durante il prossimo anno, con oltre trenta giovani talenti, futuri professionisti europei dell’innovazione “testimonianza – prosegue l’a.d. Bontempi – dell’impegno dell’azienda nell’innovazione continua e nella conseguente creazione di opportunità di impiego per giovani laureati e diplomati. “Venendo ai numeri del Centro di Ricerca&Sviluppo, si tratta di una struttura in cui operano più di 100 impiegati, selezionati tra le migliori competenze nei rispettivi settori e con un’età media di circa 40 anni, destinata ad abbassarsi ulteriormente con le nuove assunzioni previste per i prossimi anni. Attualmente vengono portati avanti 15 progetto l’anno, con un budget di 10 milioni di euro, destinato a quadruplicarsi entro il 2014.

 

Vitrociset: un’eccellenza italiana

vitrocisetCon i suoi oltre 800 dipendenti in Italia, operanti presso gli stabilimenti produttivi di Roma, Napoli, capo San Lorenzo (Cagliari) ed altre sei sedi, Vitrociset è un’azienda leader che opera da oltre quarant’anninell’alta tecnologia, nell’informatica, nelle telecomunicazioni e nei servizi, configurandosi come uno deiprincipali Global Service Provider nazionali delle grandi organizzazioni pubbliche e private.Vitrociset progetta, realizza e gestisce soluzioni e servizi che garantiscono qualità e sicurezza ai più alti standard di innovazione ed affidabilità, in ambito civile e militare, per amministrazioni pubbliche, agenzie governative, organizzazioni internazionali e aziende private. Oltre ai nove stabilimenti italiani, l’Azienda ha sedi stabili anche in Germania, Olanda, Belgio,Guinea Francese e Arabia Saudita.

 

Valerio Maura